Riferimenti esterni a FF PDF Stampa E-mail
Scritto da Rinoa10   

 

In questa sezione sono raccolti tutti i riferimenti alla saga di Final Fantasy presenti in film, trasmissioni televisive e sportive, libri, fumetti, etc.

 

 

FILM

 

- Charlie's Angels (2000, diretto da McG)
In una scena del film si vedono due bambini giocare a Final Fantasy VIII, un combattimento di Squall e Quistis contro due Grat. C'è però un errore evidentissimo: i due bambini stanno giocando in multiplayer, cosa che sarà possibile soltanto da Final Fantasy IX.

charliesangels

 

- Scott Pilgrim vs. the World (2010, diretto da Edgar Wright)
In una scena al minuto 40, il protagonista dice di aver imparato la parte di basso di Final Fantasy II. Lo sentiamo suonare il battle theme 1 di Final Fantasy IV poichè negli USA FFII è stato il secondo capitolo della saga ad arrivarvi. La ost viene anche citata nei crediti, accostata al nome di Nobuo Uematsu.

01scottpilgrim

 

 

TELEFILM

 

- Due uomini e mezzo

In un episodio di questo telefilm americano si vede una copia di Final Fantasy X.

03dueuominiemezzo

 

- The Big Bang Theory

Nel tredicesimo episodio della terza serie tra i videogiochi rubati da un appartamento ci sono anche i Final Fantasy dall'I al IX.

04thebingbangtheory

 

- Chuck

Nel diciottesimo episodio della quarta serie si vede la cartuccia di Final Fantasy II (per Super Nintendo, stessa spiegazione del film "Scott Pilgrim vs. the World").

06chuck

 

 

 

TRASMISSIONI TELEVISIVE

 

- Le Iene

le_iene

In molti servizi del programma televisivo "Le Iene", in onda dal 1997 su Italia1, vengono utilizzati brani tratti dalle colonne sonore di Final Fantasy, in particolar modo "Hurry!" e "Cait Sith's Theme" da Final Fantasy VII. Qualche esempio:

Puntata del 22/10/2014
Servizio: Cizco e Ruggeri: Vuoi fare l’amore con me?
Brani: Hurry! (1'48'')
Puntata del 17/10/2014
Servizio: Cizco: Vuoi fare l’amore con me?
Brani: Hurry! (1'20''; 4'00'')
Puntata del 10/03/2013
Servizio: Lucci: La scuola di politica dell'on. Scilipoti
Brani: Hurry! (4'23'')
Puntata del 10/03/2013
Servizio: Roma: L'On. Carlucci e l'auto del Comune
Brani: Cait Sith's Theme (3'40'')
Puntata del 03/03/2013
Servizio: Lucci: Le cene elettorali
Brani: Hurry! (0'54'')
Puntata del 24/02/2013
Servizio: Lucci: La crisi e i Vip
Brani: Hurry! (0'01'')
Puntata del 18/04/2012
Servizio: Roma: La spesa al parlamento
Brani: Cait Sith's Theme (1'53''; 2'09'')
Puntata del 29/03/2012
Servizio: Calabresi: Finta massoneria e calcio
Brani: Cait Sith's Theme (3'54''; 10'53'')
Puntata del 29/03/2012
Servizio: Golia: Assicurazioni a Napoli
Brani: Hurry! (5'29'')
Puntata del 15/03/2012
Servizio: Nobile: Paragone pappagallo
Brani: Cait Sith's Theme (3'01'')
Puntata del 01/03/2012
Servizio: Roma: L'on. Barbato e la portaborse
Brani: Hurry! (0'25''); Cait Sith's Theme (5'07'')
Puntata del 09/02/2012
Servizio: Roma: L'on. Barbato e l'assistente
Brani: Hurry! (1'25'')
Puntata del 26/01/2012
Servizio: Roma: I furbetti dell'ufficio comunale
Brani: Hurry! (0'04''; 3'27''); Cait Sith's Theme (4'30'')
Puntata del 23/11/2011
Servizio: Calabresi: Manifesti abusivi a Roma
Brani: Hurry! (1'08''; 2'01''; 2'59''; 4'07''; 4'49'')
Puntata del 17/11/2011
Servizio: Rafanelli: Massaggi assurdi
Brani: Cait Sith's Theme (2'39'')
Puntata del 3/11/2011
Servizio: Agresti: L'inglese di La Russa
Brani: Hurry! (0'49'')
Puntata del 26/10/2011
Servizio: Lucci: Giovani imprenditori e tasse
Brani: Hurry! (1'55'')
Puntata del 12/10/2011
Servizio: Di Cioccio: Videopoker Illegali
Brani: Cait Sith's Theme (7'25''; 7'40''; 8'05''); Hurry! (9' 42''; 10'30'')
Puntata del 12/10/2011
Servizio: Calabresi: Renata, e che ca...
Brani: Hurry! (1'05'')
Puntata del 6/10/2011
Servizio: Rafanelli: Evasione e gioiellieri
Brani: Hurry! (1'23''), Cait Sith's Theme (4'06'')
Puntata del 11/11/2008
Servizio: Calabresi: Festival di Venezia
Brani: Cait Sith's Theme (0'49'')

 

 

- Robot Chicken

Un episodio di questo programma televisivo americano, che fa parodie animate in stop motion, è stato dedicato a Final Fantasy VII ed è intitolato "Final Fantasy Burger Chain".

02robotchicken

 

 

- Spot TV italiani

Spot andati in onda nelle TV italiane e visibili su YouTube:

Final Fantasy VIII (1999, PlayStation)

Final Fantasy XII (2007, PlayStation 2)

Dissidia Final Fantasy (2009, PlayStation Portable)

Final Fantasy XIII (2010, Xbox 360)

ff8spot

 

 

 

ANIME

 

- Dog Days

Ci sono degli animali chiamati cercle, molto simili ai chocobo e utilizzati allo stesso modo.

05dogdays

 

 

 

VIDEOGIOCHI

 

- Wrath of the Lich King (seconda espansione di "World of Warcraft")

Nella città di Dalaran c'è una fioraia di nome Aerith Primrose.

07worldofwarcraft

 

- LittleBigPlanet 2

Sono disponibili sotto forma di dlc i costumi di alcuni personaggi di Final Fantasy VII, ossia Cloud, Aerith, Tifa, Vincent e Sephiroth.

11littlebigplanet

 

- Xinghan Chen

Il co-fondatore di Thatgamecompany e game designer cinese Xinghan Chen nel suo lavoro utilizza lo pseudonimo "Jenova Chen", in onore del personaggio di Final Fantasy VII.

25jenovachen

 

- Puzzle & Dragons

Puzzle game con elementi JRPG pubblicato a partire dal 2012 per dispositivi iOS e Android. Sono disponibili migliaia di mostri e personaggi, anche per via di continue collaborazioni con altri videogiochi ed anime da cui vengono scelti alcuni elementi (i buoni come alleati da aggiungere al party, i cattivi anche come boss da affrontare in dungeon speciali), ottenibili solo per brevi periodi in eventi speciali a tema, tramite delle uova provenienti dai dungeon speciali (per ottenere i pg cattivi e le armi degli alleati), dalla Egg Machine speciale (per ottenere i pg buoni) e tramite email nella posta dell'app (per ottenere i pg speciali).

Anche Square Enix ha stretto un accordo con GungHo Online Entertainment, portando così, finora, a 4 collaborazioni.

Nel Monsters Book sono disponibili attualmente oltre 3000 schede, di cui 121 dedicate a Final Fantasy, dai capitoli I-XV, Type-0, Legends The Space-Time Crystal, Mobius, Brave Exvius e World of FF; ossia:

- Alleati Onion Knight (normale - evoluto - Pixel - Spada), Cecil (normale - superevoluto1 - Pixel - superevoluto2 - Pixel), Bartz (normale - evoluto - Pixel), Terra (normale - evoluta - Pixel), Cloud (normale - evoluto - superevoluto - Pixel - Buster Sword), Sephiroth (normale - evoluto - superevoluto - Pixel - Masamune), Squall (normale - evoluto - Pixel - Revolver), Rinoa (normale - evoluta - Pixel - Pinwheel), Gidan (normale - evoluto - Pixel - Mage Masher), Vivi (normale - evoluto), Tidus (normale - evoluto - Pixel - Brotherhood), Yuna (normale - evoluta - supevoluta - Pixel - Staff), Shantotto (normale - evoluta - Pixel), Vaan (normale - evoluto - Pixel), Lightning (normale - evoluta - superevoluta - Pixel), Y'shtola (normale - evoluta - superevoluta - Pixel), Ace (normale - evoluto), Aemo (normale - evoluta), Wol (normale - evoluto), Rain (normale - evoluto), Noctis (normale - evoluto - Pixel - Anello), Tifa (normale - evoluta - superevoluta - Pixel - Guantoni), Auron (normale - evoluto), Penelo (normale - evoluta), Balthier (normale - evoluto - Altair), Yda (normale - evoluta, cioè Lyse - Spharai), Prompto (normale - evoluto - Camera), Reynn & Lann (normali - evoluti)

- Boss Chaos, Imperatore, Cloud of Darkness, Zeromus, Gilgamesh, Neo Exdeath, Kefka (normale - evoluto), Artemisia, Kuja in trance, Jecht eone, Shadow Lord, Gabranth, Orphan (normale - evoluto), Glauca, Yiazmat

- Personaggi speciali Cicciochocobo (normale - evoluto), Moguri

Le versioni evolute dei personaggi si ottengono fondendoli con 5 determinati mostri e/o personaggi originari di P&D.

Le armi vanno fuse con i propri personaggi (non necessariamente di appartenza) per acquisire ulteriori exp (ma si possono anche aggiungere direttamente al party per combattere).

Potete consultare tutte le schede su uno dei siti ufficiali del gioco (nella parte finale della scheda di Squall, in questo caso) qui.

Per vedere invece le immagini vere e proprie delle schede (chiamate "card" nel gioco) visitate l'album dedicato nella nostra fanpage qui.

puzzleanddragons

 

- Elemental Dusk

Gioco di carte strategico per dispositivi iOS del 2010, ispirato al Triple Triad di Final Fantasy VIII e ideato da Matteo Manferdini, sviluppatore a capo dell'azienda Pure Creek. Sono previsti 40 avversari e 56 carte collezionabili.

elementaldusk

 

- Super Smash Bros

Il 15 dicembre 2015 Cloud da Final Fantasy VII ha debuttato come personaggio giocabile (tramite DLC) tra i combattenti del quarto capitolo di Super Smash Bros, uscito a fine 2014 e disponibile per Nintendo Wii U e Nintendo 3DS.

Ha tre costumi alternativi (due varianti della sua divisa classica e gli abiti di Advent Children) e 5 invocazioni (Ifrit, Ramuh, Odino, Leviathan e Bahamut ZERO).

supersmashbros

Tornerà in Super Smash Bros Ultimate, in uscita il 7 dicembre 2018 per Nintendo Switch.

 

- Tekken 7

Il 20 marzo 2018 Noctis Lucis Caelum da Final Fantasy XV si aggiunge tramite DLC al roster di Tekken 7, uscito il 2 giugno 2017 e disponibile per PlayStation 4, Xbox One e PC.

noctisff15tekken7

 

- Forza Horizon 3

Il 1° agosto 2017 la Regalia da Final Fantasy XV si aggiunge tramite DLC gratuito al parco macchine di Forza Horizon 3, uscito il 27 settembre 2016 e disponibile per Xbox One e PC.

regaliaff15fhorizon3

 

 

VIDEOGIOCHI DELLA SQUARE

 

- Chrono Trigger

In questo famosissimo j-rpg per Super Nintendo (che vide la collaborazione di Akira Toriyama, mangaka di Dragon Ball) viene citato Final Fantasy IV. In uno dei finali alternativi, infatti, è possibile parlare con il team che ha sviluppato Chrono Trigger e uno di questi, Tetsuya Takahashi, dirà: "Se pensi che Chrono Trigger sia stato difficile, gioca a Final Fantasy IV!". Nell'immagine (di una traduzione in italiano non ufficiale) si parla di Final Fantasy II perché è così che venne chiamato Final Fantasy IV la prima volta che uscì in Nord America.

chronotrigger

 

- Tobal 2

In questo picchiaduro per ps1 uno dei combattenti giocabili è un chocobo giallo (nero per il costume alternativo).

08tobal

 

- Parasite Eve

In questo Action Rpg per Playstation 1 all'esterno del museo americano di storia naturale c'è una tela con disegnato un chocobo.

09parasitive1

e all'interno vi è esposta una sua riproduzione.

09parasitive2

 

- Xenogears

In questo J-Rpg per Playstation 1 è presente un poster di Tifa in una stanza a Solaris.

10xenogears

 

- Deus Ex: Human Revolution

In questo sparatutto in prima persona (ed action rpg) in diversi luoghi è possibile vedere un poster di un immaginario Final Fantasy XXVII, richiamo al fatto che questo capitolo di Deus Ex è ambientato nel 2027.

12deusex

 

- Super Mario RPG: Legend of the Seven Stars

In questo JRPG per PS1 tra i boss affrontabili c'è un drago rosso di nome Bahamutt, chiaro riferimento al signore dei draghi Bahamut.

13supermariorpg

 

- Ehrgeiz: God Bless the Ring

In questo picchiaduro per PS1 alcuni combattenti sono personaggi di Final Fantasy VII, ossia Cloud, Zack, Tifa, Yuffie, Vincent, Sephiroth e una sorta di Red XIII blu chiamato Django.

24ehrgeiz

 

- Chocobo Racing

In questo gioco di corse con go-kart per PS1 tra i personaggi giocabili ci sono, oltre al Chocobo protagonista, altri personaggi e creature di Final Fantasy, ossia: Cloud, Squall, Cid (non uno specifico) moguri, golem, goblin, mago nero, mago bianco, chocobo ciccio, behemoth, cactuar, Bahamut, mumba e persino la Invincible di Final Fantasy III.

25chocoboracing

 

- Chocobo's Mysterious Dungeon, Chocobo's Dungeon 2

In questi giochi di ruolo, sempre per PS1, il Chocobo deve esplorare dei dungeon ed eliminare dei mostri.

26chocobodungeon

 

- Dice de Chocobo, Chocobo Stallion

Entrambi per PS1, sempre con protagonista il chocobo ma mai usciti come titoli singoli, perché erano disponibili unicamente in un solo disco chiamato "Chocobo Collection", che comprendeva anche "Chocobo Racing".

Sono rispettivamente un gioco con i dadi

27a

e una versione ampliata dell'allevamento e delle corse presenti in Final Fantasy VII.

27b

 

- Legend of Mana

Anche in questo Action Rpg per Playstation 1 compare il chocobo, ma questa volta è solo una creatura come tante altre.

30legendofmana

 

- Dragon Quest & Final Fantasy in Itadaki Street

In questo gioco da tavolo simile al Monopoli e uscito su varie console solamente in Giappone, come si deduce dal nome presenta molti personaggi e creature provenienti da Final Fantasy e Dragon Quest, giocabili e non.

I titoli finora usciti sono:

- Dragon Quest & Final Fantasy in Itadaki Street Special (PlayStation 2, 2004)

- Dragon Quest & Final Fantasy in Itadaki Street Portable (PlayStation Portable, 2006)

- Dragon Quest & Final Fantasy in Itadaki Street Mobile (iOS, 2010)

- Itadaki Street: Dragon Quest & Final Fantasy 30th Anniversary (PlayStation 4 e PlayStation Vita, 2017)

28ff

 

- Kingdom Hearts

Il videogioco della Square con il maggior numero di riferimenti a Final Fantasy è ovviamente la saga di Kingdom Hearts. Infatti vi appaiono molti personaggi e creature di Final Fantasy, presentati però come abitanti dei mondi di Kingdom Hearts e alcuni hanno anche nome, aspetto, vestiti ed età diversi rispetto al loro alter ego "originale". Finora sono apparsi: Setzer, Cloud, Tifa, Aerith, Cid, Yuffie, Biggs, Wedge, Jessie, Sephiroth, Zack, Squall (che ha cambiato nome in Leon), Selphie, Seifer, Raijin (soprannominato Rai), Fujin (soprannominata Fuu), Vivi (chiamato anche Viviano), Tidus, Wakka, Auron, Wantz, Yuna, Rikku, Paine e i moguri. Citati (direttamente o indirettamente) sono invece Angeal, Braska, Jecht e i chocobo.

29kh

 

 

 

MUSICA

 

- Owen Pallett

Il musicista canadese Owen Pallett ha utilizzato dal suo debutto nel 2005 fino al 2009 lo pseudonimo "Final Fantasy", in onore appunto alla saga di videogiochi, col qualche ha pubblicato due album ("Has a Good Home" e "He Poos Clouds").

owen pallett 

 

- Gackt Camui

Nel luglio del 2009, durante la canzone "Koakuma Heaven" del tour "Réquiem et Reminiscence II" di questo famosissimo cantautore, musicista e attore giapponese (già noto ai fan di Final Fantasy per il main theme di Dirge of Cerberus e per essere stato il modello per i personaggi di Squall e Genesis) è possibile ascoltare il classico "Victory Fanfare", nel momento in cui termina uno dei livelli di una sorta di Guitar Hero riprodotto sul maxischermo del palco.

gackt

 

 

- Rinoa

Band inglese post-metal, nata nel 2007 e scioltasi nel 2010. Il nome della band è un chiaro riferimento a Rinoa Heartilly di Final Fantasy VIII. Anche il loro primo cd porta lo stesso nome.

rinoa band

 

 

 

FUMETTI

 

- Topolino
Topolino n°2871 del 7 dicembre 2010. Due personaggi giocano con l'XBox360 a Final Fantasy XIII.

topolino small

 

- La stirpe delle tenebre (闇の末裔, Yami no Matsuei) di Yoko Matsushita

  Nel terzo volume, sullo sfondo di una vignetta sono ritratti Cloud, Tifa, Cait Sith, Vincent e Red XIII.

fumetto la stirpe delle tenebre small

 

- Love Hina (ラブ ひな, Rabu Hina) di Ken Akamatsu

Nel terzo volume del manga a pagina 35 (edizione italiana) sono ritratti sullo sfondo Squall e Rinoa. Nel quarto volume, a pagina 146, si vede un pupazzo di Kyactus.

 love hina 01 smalllove hina 02 small

 

- Great Teacher Onizuka (グレート・ティーチャー・オニヅカ, Gurēto Tīchā Onizuka) di Tōru Fujisawa

Nel terzo volume (capitolo 14) tra i giochi che Onizuka si fa prestare da Yoshikawa c'è anche Final Fantasy VII.

Nel capitolo 74 del secondo sequel, GTO Paradise Lost, alcuni studenti di Onizuka giocano a Final Fantasy XV (tutte le immagini sulla nostra fanpage, scan di GTO The Great Site).

14gto
14gto2

 

- Negima! Magister Negi Magi (魔法 先生 ネギま!, Mahō Sensei Negima!) di Kenji Akamatsu

Come in "Love Hina", anche qui il mangaka Kenji Akamatsu ha inserito vari riferimenti a Final Fantasy:

nel capitolo 63 a pagina 11 (volume 8) tra alcuni pupazzi ce n'è uno di Vivi

16negima1

nel capitolo 91 a pagina 4 (volume 11) si vedono due cosplayer di Yuffie e Tifa

17negima2

nel capitolo 125 a pagina 7 (volume 14) si vede un kyactus camminare per strada

18negima3

Akamatsu ha inoltre realizzato un artwork con i personaggi di Final Fantasy VII

19akamatsu

 

- Guru Guru - Il girotondo della magia (魔法陣グルグル, Mahōjin Guru Guru) di Hiroyuki Eto

Manga e anime fantasy nato come parodia dei vecchi giochi di ruolo giapponesi, come la saga di Final Fantasy. Curiosamente, inoltre, il manga veniva pubblicato sulla rivista Monthly Shōnen Gangan, la cui casa editrice Gangan Comics è controllata prima dalla Enix e poi dalla Square Enix (la pubblicazione di Guru Guru termina, dopo dieci anni, nell'ottobre del 2003, sei mesi dopo la fusione di Square ed Enix).

Anche il sequel del manga, Guru Guru 2, è pubblicato (dal novembre 2012) da Gangan Comics e quindi controllato da Square Enix.

Fonte delle immagini: episodio 1 della seconda stagione dell'anime, volume 9 pagina 67 e volume 10 pagina 46 del primo manga (edizione giapponese, è in italiano perché editato dato che l'edizione italiana del manga è stata iniziata ma mai completata), volume 3 capitolo 17 pagina 9 del secondo manga (in corso e sempre l'edizione giapponese, perché non ancora arrivato in Italia, e sempre tradotta dal gruppo Kirameki) e volume 7 capitolo 50 per le ultime due.

24guruguru
24guruguru2
24guruguru3
24guruguru4

 

 

 

FUMETTI DELLA SQUARE

 

- Legend of Mana (聖剣伝説, Seiken Densetsu) di Shiro Amano

Nel primo capitolo (pagina 29) dell'adattamento manga dell'Action Rpg per PS1 della Squaresoft (dove tra l'altro già compaiono i chocobo), si vede una foto autografata di Quistis, idolo del protagonista.

15legendofmana1

 

 

 

INIZIATIVE COMMERCIALI

 

- Coca-Cola

Nel 2000 la Coca-Cola giapponese ha rilasciato una edizione limitata di bottiglie in vetro della sua bevanda con sopra Squall e Cloud. E non è l'unica campagna di marketing con la Square, infatti ha realizzato molti gadget targati Final Fantasy, come le action figures (dei personaggi dei Final Fantasy dal VII al X) e il lettore di minidischi con lo stemma di Griever.

21cocacolaff78

Nello stesso anno ha anche ideato uno spot per la tv con i personaggi di Final Fantasy IX, ambientato ad Alexandria.

22cocacolaff9

 

 

 

INIZIATIVE DEI FAN

 

- TheSpeedGamers

La community americana di videogiocatori "TheSpeedGamers" organizza spesso maratone videoludiche per beneficenza. A Dallas (Texas) dal 17 al 24 luglio 2009, ne organizzò una su Final Fantasy per raccogliere fondi per i bambini affetti da autismo. Sono stati giocati i primi undici capitoli della saga (completandone i primi nove), per un totale di 168 ore e l'incasso superò i 50.000 dollari.

23maratonavideoludica

 

 

 

SPORT

 

- Olimpiadi di Atene (2004)

Durante le Olimpiadi estive di Atene nel 2004, le due nuotatrici statunitensi Alison Bartosik e Anna Kozlova hanno vinto la medaglia di bronzo nel nuoto sincronizzato femminile usando due brani tratti da Final Fantasy VIII, "Liberi Fatali" e "Fithos Lusec Wecos Vinosec".

olimpiadi atene nuoto sincronizzato

 

 

- Wrestler Joshua Harter

Il wrestler statunitense Joshua Harter, molto appassionato di videogames, è conosciuto con il ring name (pseudonimo utilizzato nel wrestling) di Chris Sabin, facendo riferimento al personaggio Sabin Rene Figaro di Final Fantasy VI.

chris sabin

 

 

- Kari Lehtonen

Il finlandese Kari Lehtonen, portiere di hockey sul ghiaccio, quando giocava nella squadra americana degli Atlanta Thrashers, ha indossato per un certo periodo un casco con sopra Yuna e Rikku di Final Fantasy X-2. Però non ha mai giocato a un Final Fantasy, semplicemente le vide in uno spot in tv e ne rimase colpito.

20casco

 

 

Ultimo aggiornamento Giovedì 28 Giugno 2018 20:05
 
youtube_banner

Facebook

Follow us on Twitter

Tagboard

Contatore visite

Visite oggi:14
Visite totali (da ott 2003):273534
x