Final Fantasy VIII - Natsu no Album (Eyes on me COVER) PDF Stampa E-mail

 

Natsu no album (Eyes On Me)

 

Gioco (canzone originaria): Final Fantasy VIII

Cantante: Manami Kiyoda (清田まなみ)

Testo: Kazushige Nojima (野島一成), Manami Kiyoda (清田まなみ)

Compositore: Nobuo Uematsu (植松伸夫)

Arrangiamento musicale: Yuji Hasegawa (長谷川友二)

Album: Final Fantasy Songbook Mahoroba

Casa discografica: Universal Japan

Lingua: Giapponese

Data di uscita: 10 marzo 2004

 

Mahoroba è una raccolta di brani riarrarrangiati in stile a tratti folk e jazz, presi dalle colonne sonore dei Final Fantasy dell'era Playstation (dal VIII al IX) eccezion fatta per due brani di Final Fantasy III e V. Al suo interno c'è anche un nuovo arrangiamento di Eyes on Me, in lingua giapponese, cantato da Manami Kiyoda.
Si precisa che nella versione giapponese di Final Fantasy VIII, Eyes On Me è presente solo nella sua versione originale in lingua inglese, interpretata da Faye Wong.

 

 Kanji/Hiragana  Romaji
 見つめてた 君の背中
肩越しの 遠い花火
クラスの友達 来ないうちに二人
急いで選んだ バスは海へ
教室の 君はいつも
素っ気無くて 遠い人で
クラスの友達 いないときに二人
目と目あって 気づいた恋
夏のかおり 運んでくる
遠い日々の 君の笑顔
不安だった 未来は優しく
叶ったね 夕暮れの二人の夢
見つめてる 庭の子犬
肩寄せて 小さな花火
人混み苦手で 逃げた町の灯り
君と見れば 優しい色
夏の香り 運んでくる
遠い日々の 君の笑顔
見えなかった 未来は今かな
話そうよ 星空に二人の夢
夏のかおり 運んでいく
遠い日々の 君の笑顔
不安だった 未来は優しく
微笑んで 繰り返す二人の夏
 Mitsumeteta kimi no senaka
Katagoshi no tooi hanabi
Kurasu no tomodachi konai uchi ni futari
Isoide eranda basu wa umi e
Kyoushitsu no kimi wa itsumo
Sokkenakute tooi hito de
Kurasu no tomodachi inai toki ni futari
Me to me atte kizuita koi
Natsu no kaori hakondekuru
Tooi hibi no kimi no egao
Fuan datta mirai wa yasashiku
Kanatta ne yuugure no futari no yume
Mitsumeteru niwa no koinu
Katayosete chiisa na hanabi
Hitogomi nigate de nigeta machi no akari
Kimi to mireba yasashii iro
Natsu no kaori hakondekuru
Tooi hibi no kimi no egao
Mienakatta mirai wa ima ka na?
Hanasou yo hoshizora ni futari no yume
Natsu no kaori hakondeiku
Tooi hibi no kimi no egao
Fuan datta mirai wa yasashiku
Hohoende kurikaesu futari no natsu

 

Traduzione dal giapponese

(di Rinoa10)

 

La tua schiena che stavo guardando
I fuochi d'artificio dietro le tue spalle
Noi due qua dove non vengono i nostri compagni di classe
Affrettandoci, prendiamo l'autobus verso il mare
In classe tu sei sempre stato
una persona fredda e distante
Quando non ci sono i compagni di classe, noi due
incontrando i nostri sguardi, avverto l'amore
Il tuo sorriso dei giorni lontani
Trasporta il profumo dell'estate
C'è stata ansia, ma il futuro sarà gentile
Il nostro sogno di quella sera, si è realizzato, vero?
Il cagnolino del giardino che stai fissando
I piccoli fuochi d'artificio stando spalla a spalla
La folla della città ci fa sentire a disagio, rifuggiamo le luci della città
Se guardo con te sono colori amabili
Il tuo sorriso di quei giorni lontani
Trasporta il profumo dell'estate
Il futuro che non riuscivi a vedere, è questo?
Vorrei raccontare il nostro sogno in questo cielo stellato
Il tuo sorriso di quei giorni lontani
Trasporta il profumo dell'estate
C'è stata ansia, ma il futuro sarà gentile
Sorridendo riviviamo la nostra estate

 

Ultimo aggiornamento Mercoledì 18 Febbraio 2015 21:50
 
youtube_banner

Facebook

Follow us on Twitter

Tagboard

Contatore visite

Visite oggi:41
Visite totali (da ott 2003):284219
x