Missioni secondarie PDF Stampa E-mail
Scritto da Rinoa10   

Come in tutti i Final Fantasy, anche nell'ottavo episodio ci sono delle piccole avventure facoltative da portare a termine, fatte apposta per i fans più sfegatati che non si vogliono nemmeno perdere quella pozione nascosta nell'angolo più remoto della World Map. Ammetto che svolgerle tutte è una gran perdita di tempo e che magari la ricompensa è molto misera. Ma molte di queste permettono di trovare oggetti, Guardian Force, carte molto importanti.

L'ISOLA DI RICERCA SOTTOMARINA
IL VILLAGGIO DEGLI SHUMI
IL LAGO OBEL
IL VASO ROTTO DI WINHILL
L'OSSO DI DOLLET
L'ISOLA DI KYACTUS
LE ROVINE DI CENTRA
L'ALIENO KOYOKOYO E L'AVVISTAMENTO DEGLI UFO
LA CASA DEL VECCHIO A TIMBER


L'ISOLA DI RICERCA SOTTOMARINA
(Disco 3 -4) - PARTE 1°
Acchiappiamo Bahamut!

Quest'isola si trova nel remoto angolo a sinistra (direzione sud-ovest) della World Map. Per entrarci dovete atterrarci sopra. Una volta fatto ciò seguite il percorso e entrate nello stabile. Avvicinatevi al computer, ma stando attenti a muovervi quando la luce blu che vedete è spenta, onde evitare di combattere contro numerosissimi Anacondar. Una volta giunti a destinazioni, curatevi e organizzate il party perché dovrete affrontare dei RubRumDragon, poi esaminato il computer, vi verranno fatte delle domande. Alla prima domanda, scegliete l'unica disponibile, alla seconda "No, mai", alla terza dovrete premere nello spazio vuoto sotto la seconda risposta. Quando vi troverete a combattere contro i RubRumDragon vi consiglio di usare Shiva e Alexander, magie elementali Gelo e Sacro. Dopo averli battuti tutti, vi troverete finalmente di fronte a Bahamut in persona (in drago, cioè).

Boss: Bahamut

HP: Più di 60.000
Magie Assimilabili: Energiga, Areiz, Dispel, Flare.
Resistente contro: Veleno
Ruba: Lista magica

Per batterlo vi consiglio magie Zero e le Tecniche Speciali. E' la migliore tattica possibile. Se avete tempo (vi consiglio di trovarlo!), assorbitegli un po' di Areiz. Verso la fine dello scontro, questo dragone userà contro di voi il suo potente attacco Megaflare. Vi consiglio di prevenirvi lanciandovi un Med dell'Eroe se l'avete. Alla fine del combattimento, Bahamut sarà vostro alleato (finalmente!... E non solo, per i patiti della Triple Triad: riceverete la carta Bahaumt!) e resterà un buco nel pavimento dove (una volta usciti e rientrati nell'isola) potrete scendere per sconfiggere Ultima Weapon e per conquistare il GF Eden.

L'ISOLA DI RICERCA SOTTOMARINA
(Disco 3 -4) - PARTE 2°
Come bello lo spezzatino di Ultima Weapon!

Una volta sconfitto Bahamut, tornate sul Lagunarock e parlate con i membri dell'equipaggio (compresi Laguna, Kiros e Ward). Successivamente, dopo aver messo Zell nel party che vi faciliterà in seguito le cose, rientrate nel laboratorio e... vedete quel buco nel pavimento? Dovete scendere al livello inferiore per mezzo di alcuni cavi che vedete in prossimità della buca. Esaminate il computer del primo piano e usate 4 unità vapore per scendere. Successivamente usatene 2, poi 2, poi 1 e al piano successivo ancora 1.
Se non avete Zell nel party invece dovrete usarle in quest'ordine 4, 2, 4, 4 , poi 7 (prendetele dalla fonte energetica lì vicina), 1, 1, 1, 4 e 6.
Una volta giunti alla fine, salvate il gioco. Preparatevi a scontri con mostri forti, anche se sono incontri casuali (se non volete scocciature equipaggiatevi l'abilità "Incontri 0"). Arrivati alla fine (se avete equipaggiato Rivela-Zone di Siren potrete salvare ad un Save Point) controllate la squadra, preparatevi molte pozioni o magie di Cura. Fatto ciò, con le restanti unità vapore scendete ancora...

Boss: Ultima Weapon

HP: 100.000 circa
GF Assimilabile: Eden.
Resistente contro: ---
Ruba: Triostella;

Al contrario delle aspettative, Ultima Weapon non è un granché come boss. E' molto facile da battere, magari è più difficile trovarla (vedi sezione avventure secondarie). La potete sconfiggere nel terzo disco dopo aver preso Bahamut nel laboratorio sottomarino. La tattica utilizzata per batterla facilmente è sempre la solita: invocate Cerberus, poi lanciateZero sul boss, Aura e possibilmente anche Haste su Squall e via con i Renzokuken. Tenete gli hp della squadra sempre alti per evitare pericoli. Con quell'immenso spadone può infliggere attacchi da 9.999 hp di danno! Comunque, al contrario di quanto non possa sembrare, non è poi così forte (era peggio quella di Final Fantasy VII, sinceramente!). 
NB: ASSIMILATE ASSOLUTISSIMAMENTE EDEN!


IL VILLAGGIO DEGLI SHUMI
(Disco 2 - 3)
Sono strani questi Shumi!!

Visto quel villaggio nel freddo continente a nord, popolato da stranissimi esseri gialli? Beh, quello è il villaggio degli Shumi, la stessa razza del supremo Norg del Garden di Balamb. Se entrate nel villaggio troverete nel Laboratorio una statua in via di costruzione che rappresenta... indovinate un po'? Proprio Laguna! A quanto pare, gli Shumi sono rimasti "stregati" da lui, tanto da farne una statua in suo onore. Adesso vi chiederanno se volete dare una mano nel completare quest'opera e io vi consiglio vivamente di accettare...
Dopo aver parlato con l'Anziano e gli artigiano mettetevi alla ricerca delle pietre. Ecco dove potete trovarle. (Vi ricordo che ogni volta che trovate una pietra dovete portarla agli artigiani prima di partire alla ricerca di quella successiva).
Pietra blu: a sinistra della statua di Laguna, sulla parete.
Pietra del vento: a sinistra dell'albergo, vicino a un masso nero.
Pietra dell'acqua: nel lavandino nella casa dell'Artigiano.
Pietra della vita: tra le radici, sul roccione a destra della casa dell'Anziano.
Pietra dell'ombra: all'ingresso del villaggio, in una zona d'ombra, vicino alla Fonte Energetica.
Fatto ciò, l'Anziano vi donerà una "Piuma di Fenice", molto utile perché vi permette di evocare il GF Fenice (attenzione! Questo GF non è Junctionabile!).
Se tornerete successivamente nel villaggio, nella casa dell'assistente dell'Anziano, questo vi chiederà di nuovo il suo aiuto, perché da buon pigrone, non ha voglia di lavorare. Quindi l'Anziano vi chiederà di andare a Fishernan's Horizon, nella casa del Capomastro per parlare con lui. Questo vi darà un piccolo Mumba che dovrete portare all'Artigiano del Villaggio degli Shumi.
Adesso è tutto pronto! Se tornerete in seguito al villaggio troverete finalmente completata la statua di Laguna Loire!
PRIMA DI ABBANDONARE IL VILLAGGIO DEGLI SHUMI:
- Ricordatevi che nell' Hotel c'è una rivista del Timber Maniacs!
- Assimilate la Fonte Energetica anche se a pagamento! Vi conviene perché è una buona occasione per immagazzinare un po' di magie Ultima!


IL LAGO OBEL
(Disco 3) - Dopo aver ottenuto il Lagunarock
Caccia al tesoro!

Arrivati in prossimità del lago Obel con il Lagunarock (è vicino Timber) atterrate e esaminatela punta della piccola penisola che sporge sul lago. Quando si visualizzerà un menù, scegliete per 2 volte di canticchiare. Apparirà un'ombra che ti chiederà ti trovare il Signor Scimmia (o meglio, l'antipaticissimo Signor Scimmia!). Prima di farlo esaminate di nuovo il lago e lanciate il sasso finche non farà moltissimi salti. Dopodiché andate ad esplorare il bosco a nord di Dollet, circondato da montagne, e esaminate la zona (vi consiglio di equipaggiarvi l'abilità "Incontri 0"). Quando troverete il Signor Scimmia scegliete si prenderlo a  sassate e cederà solamente se la vostra pietra nel lago avrà fatto "moltissimi salti" (in caso contrario, comincerà a insultarvi). Riceverai quindi un indizio da portare all'ombra del lago. Quindi, tornato dall'ombra, chiamala cantando e ti darà delle informazioni:
- "Troverai qualcosa anche all'isola a Est di Timber"
- "C'è qualcosa sopra la montagna dove si trova la caverna con il lago"
- "Alla spiaggia di Balamb, qualche volta giunge a riva qualcosa di speciale"

Così dirigetevi in quei posti in quest'ordine.
- sulla spiaggia Linar dell'isola di Balamb;
- sulla spiaggia Monday a est di Timber (è una piccola isola sottile);
- sull' altopiano Monterosa a sud di dove si trovava il Garden di Galbadia, sopra alla caverna da dove esce il fiume, a nord del Lago Obel.

In questi posti devi trovare delle rocce con sopra alcune iscrizioni. Riunitele e leggerete:

S I D I U P
O L R M R I
R T E O A A
O E D R D N

Cosa c'è scritto? Beh, avete mai letto un manga giapponese? Sapete che vanno letti da destra verso sinistra? Allora provate qui da destra verso sinistra, dall'alto verso il basso e troverete scritto:

"Pianura di Mordred il tesoro"

Andate ora su questa pianura, una squallida vallata chiusa dalle montagne, a nord ovest di Esthar. Camminate mentre premete "X". Appariranno delle facce parlanti. Molte di queste danno solo false informazioni. Fate il contrario di ciò che dicono le pietre rosse, fino a che ne troverete una che dice "Il tesoro non è qui" ed esaminate nuovamente la zona per ricevere una Triostella (il punto si trova all'incirca nel centro della pianura).
Se tornate dall'ombra del lago Obel vi darà altri indizi. Andate poi nella penisola Eldbeak, a nord di Balamb e a ovest di Trabia, dove troverete una stranissima iscrizione. In sostanza c'è scritto di andare nell'Isola Scalamagna, a nord-ovest di Esthar, e se, andando lì, esaminerete bene la zona, troverete un Vol Fortuna.

Andate ora su quella striscia di terra a nord di Esthar. È una vallata chiusa tra le montagne. Cercate e cercate... troverete il messaggio "Ci sono molte pietre multicolori, ognuna con una faccia diversa. Ora ascoltate ciò che dicono le pietre rosse: seguite i comandi al contrario (per esempio, se vi viene detto di andare a sud andate a nord): arriverete ad un punto in cui vi verrà detto "Qui il tesoro non c'è". Esaminando quel punto troverete una Triostella. Ora andate di volata sulla penisola Eldbeak, a nord di Balamb. Esaminate tutta la penisola e cancellando dal pilastro le parole "un po' di respiro" resterà... isola Scalamagna. Andate a nord- ovest di Esthar. Cercando un po' troverete un Vol Fortuna!


IL VASO ROTTO DI WINHILL
(Disco 3)
Quanto siete bravi a fare gli archeologi??

Tanto per incominciare recatevi a Winhill, vecchio paesino di Raine e Laguna. Dirigetevi in fondo al paese ed entrate nella villa in cui il proprietario vi dirà che in quella casa ci sono i fantasmi. Vi chiederà il suo aiuto. Che fate, non accettate?? Io direi proprio di sì, anche se la ricompensa sarà sinceramente un po' misera!
Dopo aver parlato con i proprietari esaminate l'armatura e scoprirete che un kochocobo dispettoso ha rotto un vaso. Recuperate il primo pezzo e partite alla ricerca degli altri, che potrete trovare nei seguenti posti:
- Nel bar in cui lavorava Raine. Dirigetevi al piano superiore e parlate con la signora; poi scendete, esaminate i fiori e il gatto sul bancone;
- Dalla vecchia fioraia date un'occhiata poi a tutti i fiori (dopo averle detto che vi piacciono i fiori);
- Percorrete la stradina dove c'è il cartello che dice di fare attenzione ai kochocobo: continuate a calpestare sbattendoci contro i kochocobo che attraversano felici, ma attenzione: potrebbe anche arrivare la mamma Chocoba!!
Fatto ciò, tornate dal proprietario e riceverete una Gemma Sancta! (Non vi arrabbiate, ve l'avevo detto che la ricompensa era misera!!)


L'OSSO DI DOLLET
(Disco 1 - 2 - 3)
Un'ennesima caccia al tesoro!

Dirigetevi alla casa del pittore a Dollet, colui che ha dipinto le carte rare sparse per il mondo ed è il padre della Regina delle carte. Suo nipote è crudelissimo, infatti disegna in tutti i quadri degli "ossi"!!
Osservate quindi la posizione dell'osso nel quadro. In quel punto si troverà adesso il cane. Uscite, cercate il cane ed esaminate l'osso che sta rosicchiando per ricevere ogni volta un piccolo regalo (1 Pozione, 1 Coda Di
Fenice, 1 Ago dorato). Se portate a termine questa missione nel 3° Disco riceverete invece 1 Extrapozione, 1 Megapozione e 1 Elisir.


L'ISOLA DI KYACTUS
(Disco 3 - 4)
Sfidate un cactus gigantissimo!

Per conquistare il G.F. Kyactus dovete andare nell'isola a sud di Centra. E' quasi tutta ricoperta di sabbia, e ogni tanto potrete vedere un Kyactus che spunta. A proposito: se combattete contro i Kyactus "più piccoli"
Intercettate il Kyactus che si immerge e successivamente riemerge nel deserto, ma prima preparate l'equipaggiamento e le magie (soprattutto Areiz!!!!!).

Boss: Gyaptus

HP: 100.000 circa
Magie Assimilabili: Areiz, Zero.
Resistente contro: ---
Debole contro: Acqua

Il suo attacco 10.000 aghi è micidiale. Per fortuna attacca soltanto un membro alla volta e non molto spesso. Quando ciò avviene, riportate in vita il compagno e concentratevi nella manovra d'attacco scagliandoli contro Shiva e Leviathan, magie Idro (magari prima fatevi una bella Triple) e soprattutto, e sottolineo SOPRATTUTTO usate le Tecniche Speciali, in particolar modo il Renzokuken di Squall.
Attenzione: potrà capitarvi che Gyaptus scappi e quindi voi dobbiate fare tutto da capo! Cercate quindi di finirlo velocemente!


LE ROVINE DI CENTRA
(Disco 2 - 3 - 4)
Alla ricerca di due importanti G.F.!

Andate nel mezzo del continente di Centra ed entrate in quella specie di torre. A questo punto apparirà un timer: avete 20 minuti soltanto per trovare Odino. Seguite le mie spiegazioni: equipaggiatevi "Incontri 0" di Diablos. Salite le scale, prendete poi le scale a sinistra quando troverete un bivio, azionate la leva e scendete velocemente. Esaminate la luce blu e apparirà una nuova scala. Seguitela, prendete l'occhio rosso del gargoyle sulla porta, salite più su e inserite l'occhio nella prossima statua che troverete. Memorizzate il codice, prendete entrambe gli occhi e scendeteli. Poi mettete gli occhi che avevate preso nell'altro gargoyle. A questo punto inserite il codice ed entrate nell'apertura che si creerà. Ed ecco a voi... ODINO!

Boss: Odino

HP: più di 10.000
Magie Assimilabili: Stop, Ade, Double, Triple.
Ruba: 1 Vol Fortuna
Attacchi speciali: Zantetsuken

Adesso dovrete battere velocemente Odino. Usate Cerberus su di voi e Zero su di lui. Lanciate magie come Thundaga o Quetzal, ma è sempre meglio ricorrere alle Tecniche Speciali, soprattutto quella di Squall.
Se riuscirete a vincerlo, Odino diventerà vostro alleato ma si farà vivo ogni tanto durante gli scontri casuali. Anche se non è un G.F. da Junctionare è comunque un valido compagno di battaglia.

Adesso uscite e salvate. Dopo essere rientrati potete dedicarvi a scovare e sconfiggere il re dei Tomberry per conquistare questo nuovo G.F.  Dovete sconfiggere prima 20 Tomberry per poter incontrare il Re Tomberry. Lui apparirà solo quando ne avrete uccisi 20, non vale né pietrificarli, né trasformarli in carte.

Boss: Re Tomberry

 

HP: circa 95.000
Magie Assimilabili: Ade,  Energiga - Areiz.
Ruba: ---

Lanciategli Zero, poi Haste e Protect su di voi, mentre i G.F. più forti dovranno essere usati continuamente con l'Abilità Supporto. Inutile ripeterlo ma l'attacco più efficace è il Renzokuken di Squall. Assimilate un po' di Areiz se vi capita.
Dopo il combattimento "Tomby" si unirà voi come G.F. Junctionabile.

Strategia 2 - di Paul the Dragon Slayer: 
Quando avrete l’occasione di recarvi al Palazzo di Odino assicuratevi di avere in squadra Squall, Zell e Rinoa:
1) Squall con ATT, HP, DIF, VEL sopra la media;
2) Zell con Diablos;
3) Rinoa con MAG alta, ATT basso e molte magie Reiz, e Code di Fenice;
Quando incontrerete un Tomberry, usate Diablos con Zell (che gli toglierà ben 9.999 HP) e, mentre la barra si carica, attaccate il nemico con il Gunblade di Squall: se siete fortunati ( per così dire ) Tomberry contrattaccherà il suo aggressore riducendo di molto i suoi HP a seconda dei nemici sconfitti. Se Squall sopravvivrà ed avrà HP in giallo, conservate il suo turno e passate agli altri personaggi premendo sempre il tasto di cambio ( cerchio -> O ). Prima o poi Squall sarà in grado di eseguire Renzokuken e distruggere il nemico. Nel caso in cui Squall non avesse abbastanza pochi HP, usate l’attacco di Rinoa su di lui; se invece viene messo K.O., usate una Coda di Fenice. Non preoccupatevi degli HP bassi, perché Tomberry attaccherà solo se attaccato e farà un colpo diretto solo quando vi raggiungerà. 
Questo è un metodo molto veloce e se riuscirete a batterne 20 di seguito, apparirà Tomberry King.


L'ALIENO KOYOKOYO E L'AVVISTAMENTO DEGLI UFO
(Disco 3 - 4)
Sembra di essere in una puntata di X-Files!

Una volta preso possesso del Lagunarock potete risolvere questo caso. Infatti c'è un alieno che si diverte a rubare di tutto di più:
- nelle campagne di Winhill ruba una mucca;
- deserto Kayukbahr di Centra ruba una piramide;
- nella spiaggia Monday a nord-est di Timber ruba un Mohai;
- isola vicino alla penisola di Jadith a Trabia, ad est del Garden ruba un albero.
Andate in questi luoghi (avendo equipaggiato "Incontri 0" per evitare noiosi intrattenimenti con altri mostri...). Quando lo avete visto almeno 4 volte, dirigetevi con la Lagunarock a nord del Chocobosco Sacro, nel Bosco Grandidieri e lasciate il Lagunarock sul monte; troverete l'UFO, al quale potrete sottrarre magie utili per poi sconfiggerlo. Dopodiché volate a Balamb, dove prima c'era il Garden e dove adesso ha lasciato un solco quando si è alzato in volo. Camminando lungo i bordi incontrerete Koyokoyo! Non attaccatelo assolutamente, anzi dategli 5 elisir e lui vi ricompenserà con la Corona di Koyokoyo e con la rarissima carta Koyokoyo


LA CASA DEL VECCHIO A TIMBER
(Disco 1 - 2 - 3)

Arrivati a Timber, andate a destra e poi di nuovo nella strada a destra dello schermo. Andate dritti percorrendo le rotaie. Arriverete in una schermata dove si vede il ponte e due bambini incoscienti che si divertono ad attraversare il ponte mentre passa il treno.  Andate a salvarli per soggiornare gratuitamente all'Hotel e per essere menzionati nel notiziario locale. Inoltre sulla sinistra vi è la casa del vecchio, nella quale potrete bere le "Lacrime di Gufo", la famosa acqua rinvigorente.

Ultimo aggiornamento Giovedì 21 Luglio 2016 22:15
 
youtube_banner

Facebook

Follow us on Twitter

Tagboard

Contatore visite

Visite oggi:6
Visite totali (da ott 2003):278637
x