Soluzione Disco 4 PDF Stampa E-mail
Scritto da Rinoa10   

 

 

Dopo che Seifer avrà rapito Rinoa, dovrai andare a salvarla. Se avevi Rinoa nel gruppo sarà sostituita da Quistis. Sistema i personaggi e esci dalla stanza. Devi salire lungo la costruzione alla tua destra. Sali lungo la prima scaletta, poi dirigiti a sinistra per risalire il lungo palo bianco inclinato. Giunto in cima, svolta a destra e procedi poi attraverso l'apertura passando alla schermata successiva dove incontrerai un nuovo boss.

 

Boss: Adele e Rinoa (50.000 hp Adele; variabili Rinoa)
Questo boss sinceramente, la prima volta mi ha messo un po' in difficoltà. Questo però è successo perché i miei personaggi erano un po' deboli e a mal fatica avevo vinto Raijin e Fujin. Se sei riuscito a sconfiggere  con facilità gli altri boss della Lunatic Pandora, Adele non sarà certo un problema. Innanzi tutto, è bene tener d'occhio Rinoa perché se disgraziatamente dovesse morire, il gioco termina. Perciò, all'inizio del combattimento fai subito Rigene sulla ragazza. Per battere Adele, io ho usato le stesse mosse, la mia "tattica universale". Basta fare Zero sulla strega cattiva, Aura su Squall (e magari anche Haste) e colpirla a suon di Renzokuken. Magari l'unico problema possono essere le tecniche di questa mossa che colpiscono tutti gli avversari come "Cerchio Fatato" e "Raggio esplosivo" che possono fare danni anche a Rinoa. L'importante è tenere alti sempre gli hp della ragazza. Gli altri due membri della squadra devono fare da supporto a Squall. Se sei di un livello abbastanza alto, supererai di sicuro questo ostacolo.
Battuta Adele, Rinoa sarà liberata e Ellione darà inizio alla Compressione Temporale. Dopo un bel filmato ti troverai nella sala delle cerimonie. Salva il gioco e prosegui per affrontare le 6 maghe di tutte le epoche. L'ultima sarà un po' più tosta, ma niente di particolare. Con il Renzokuken di Squall non sarà un problema.
Perciò vai a dritto, svolta a destra, avanza nuovamente e assisti al brevissimo filmato che ti presenterà il castello di Artemisia. Vai a nord e sali lungo la catena metallica che troverai seguendo il percorso. Vedrai tre porte alla tua sinistra. Volendo puoi entrarci dentro per esplorare il mondo nell'epoca di Artemisia (nelle città non potrai entrare).

Portale in alto     -->  Regione vicino alla Foresta Sacra dei Chocobo.
Portale al centro -->  Regione vicina alle Rovine di Centra.
Portale in basso  -->  Regione vicino Deling City.

Quando sarai pronto, potrai continuare verso il castello del boss finale per terminare questa bellissima avventura. Salva il gioco. Appena entrerai nel castello tutte le abilità ti verranno sigillate e per riattivarle dovrai sconfiggere i guardiani del castello. Dovrai anche dividere in due gruppi il party. Puoi fare come ti pare, io li ho divisi così: Squall, Rinoa, Zell e Quistis, Irvine, Selphie. All'interno del castello troverai degli Switch Point che ti permetteranno di cambiare i membri della squadra in qualsiasi momento, di salvare il gioco (se avrai riacquistato quest'abilità) oppure "Cancella" (per far scomparire questo menù). Inizierai con la squadra principale. Sali le scale e combatti il primo boss.

 

Boss: Andro (12.000 hp circa)
Anche se non avrai le tue abilità, non sarò difficile sconfiggerlo se Squall ha un attacco abbastanza forte. Qui devi usare gli attacchi fisici di tutti i personaggi, non hai altra scelta. Non c'è molto da dire. Dopo il combattimento verrà sbloccato il comando Magia.
Sali le scale. Ignora la porta davanti a te e svolta a destra. Varca la porta sud-est. Nell'ala est del castello corri verso destra e scendi le scale. Alla base vedrai una corda legata a una campana ma non tirarla (serve per chiamare Omega Weapon, e adesso non è proprio il caso a meno che tu non voglia fare una fine sicura...). Varca la porta sullo sfondo e supera lo Switch Point verde. Ora dovrai trovarti nella galleria d'arte- Prima di tutto esamina ognuno dei quattro quadri del piano terra, ignorando quello più grande a sinistra. Sali le scale e osserva anche gli otto quadri di quel piano. Ora scendi di nuovo e vai al grande quadro precedentemente ignorato e inserisci le seguenti parole in questo ordine: "Vividarium", "Intervigilium", "Viator". Apparirà quindi il nuovo boss.

 

Boss: Dolmen (28.908 hp)
Lui possiede il G.F. Leviathan.

Innanzi tutto ignora i piccoli mostri che appariranno nel combattimento contro questo boss.  Attaccalo con gli attacchi fisici e la magia Zero che azzererà la sua difesa. Usa Haste se vuoi sbrigati e cerca di proteggerti dal suo potente cannone.
Sblocca l'abilità che preferisci (io ho scelto "tecniche speciali") e prosegui verso lo sfondo. Posizionati sullo Switch Point e cambia squadra.
Con l'altro gruppo sali le scale ed entra nella stanza a nord. Corri verso il lampadario e cadrai nella stanza di sotto. Esamina ora la botola che troverai,  entra nella cantina e... preparati a combattere!

 

Boss: Trythos (22.000 hp)
Lui possiede il G.F. Siren.

Preparati in modo da assorbire l'elemento Tuono, poi attaccalo con Zero seguita da molti attacchi fisici. Puoi usare anche Firaga o Blizzaga, ma il suo punto debole varia. Stai attento al suo attacco "Mega Spark". Dopo sblocca l'abilità G.F. perché ti servirà nel prossimo scontro.
Esci dalla cantina e ritorna nella sala. Varca la porta sullo sfondo dove troverai uno Switch Point. Ritorna quindi alla squadra principale. Ora scendi nei sotterranei e entra nella Prigione, nella porta a sinistra. Appena entrerai la porta si richiuderà dietro di te perciò afferra la chiave dalla mano dello scheletro e preparati ad un ennesimo scontro.

 

Boss: Ultra Might (30.000 hp)
Lui possiede il G.F. Pandemon.

Usa gli attacchi fisici dopo aver usato Zero. Se avevi sbloccato l'abilità Tecniche Speciali utilizzale. Non fare le magie ma eventualmente i G.F. con attacchi non elementali come Kyactus, Diablos, Tomberry. Sblocca l'opzione di "Salvataggio". Ritorna al punto di scambio (lo Switch Point intendo) e cambia la squadra. Dovresti trovarti nel giardino della fontana. Dirigiti verso lo sfondo, ignorando il sentiero verso destra: ti ritroverai nella cappella. Nell'angolo in alto a sinistra vedrai un organo che potrai suonare, se vorrai fare un po' di musica. Risali la scala nella parte destra dello schermo: alla fine raggiungerai un ponte di legno. Corri verso l'oggetto brillante sul ponte facendolo cadere.Ritorna quindi al punto di scambio vicino alla fontana. Ora seleziona il gruppo principale entra di nuovo nei sotterranei, esamina il canale per recuperare la chiave dell'Armeria. Usala per entrare nella porta a destra.

 

Boss: Gargantua (30.000 hp testa, 6.884 hp mano destra, 6.884 hp mano sinistra)
Lui possiede il G.F. Cerberus.

Puoi evocare Siren per contrastare le sue magie ed evocare Alexander per eliminarlo dato che è debole alle magie elementali Sacro. Secondo me però, il migliore attacco è la combinazione Zero (sul boss) - Aura - Tecniche speciali. Dopo che l'avrai sconfitto, apparirà la versione integrale di Gargantua. Questo nuovo mostro puoi contrastarlo molto facilmente con la combinazione di attacco citata precedentemente, ricordandoti quando è necessario di curarti in tempo e di non rischiare se hai pochi hp. Sblocca la funzione Oggetti e ritorna al punto di scambio all'esterno del ponte. Cambia squadra.
Dal giardino della fontana arretra di una schermata, spostati a sinistra, percorri il corridoio e varca la porta in fondo per ritornare nell'atrio. Sali nuovamente le scale, ma questa volta vai a sinistra in direzione di un'altra porta. Scendi le scale verso sinistra e supera lo Switch Point varcando la porta. Continua quindi ad avanzare verso lo sfondo della schermata successiva. Raggiunti gli ascensori, raggiungi il punto di scambio verde a sinistra e passa all'altra squadra.
Sali le scale a sinistra entra nell'apertura sempre a sinistra e supera il punto di salvataggio (naturalmente, salva il gioco!). Sali sull'ascensore e passa di nuovo all'altro gruppo.
Salirai al secondo piano. Entra nella stanza a sinistra e guardati intorno fino a vedere una chiave. Ritorna all'ascensore azionandolo. Passa all'altra squadra.
Ritorna indietro fino al sotterraneo. Dovresti trovare un interruttore vicino alla porta a sinistra. Esaminalo per far defluire l'acqua Dirigiti quindi verso il giardino della fontana e cerca l'oggetto luminoso in essa. Prendi la chiave, ritorna nella sala del banchetto e sali sullo Switch Point a destra. Così impedirai, per ora, al lampadario di cadere.
Ora con la squadra secondaria ritorna indietro di una schermata, fino a raggiungere un corridoio buio. Cerca una porta a sinistra, non sarà difficile trovarla. All'interno della volta del tesoro troverai quattro bare. Aprendole tutte secondo questo ordine apparirà Catoplebas: chiudi quella più a sinistra, poi quella più a destra, poi la seconda da sinistra. Infine apri la seconda bara da destra.

 

Boss: Catoplebas (31.500 hp)
Lui possiede il G.F. Alexander.

Evoca Brother o Leviathan per colpirlo, insomma, devi usare magie elementali Terra e Acqua. Potranno essere utili le Tecniche speciali di Squall e Irvine, ma prima devi indebolire il boss con Zero. Gli attacchi del mostro consistono soprattutto in magie Thundaga contro un singolo componente del party. Dopo il combattimento sblocca l'abilità Riattiva assetto di guerra.
Non scendere lo scalone ed entra nella porta centrale per poi camminare sul lampadario. Sul terrazzo ci sarà un altro Guardiano ad attenderti.

 

Boss: Krysta (12.000 hp)
Lui possiede il G.F. Carbuncle.

Stai attento, su di lui non fanno effetto gli attacchi elementali Gelo. Per batterlo facilmente usa Zero su di lui e le Tecniche speciali. Tieni gli hp alti perché prima di morire ti lancerà Ultima. Sblocca la funzione "Abilità" e torna allo Switch Point nell'atrio.
Procedi all'interno della cappella e risali la scalinata a destra. Supera il ponte di legno ed entra nella porta a sinistra. Al primo piano della torre dell'orologio c'è un punto di salvataggio che potrai vedere solo se hai l'abilità di Siren "Rivela-Zone" equipaggiata. Sali fino a trovare una campana oscillante. Piazzati sull'altro bordo rispetto alla sporgenza isolata verso la quale dondola la campana e saltaci sopra. Entra attraverso  l'apertura accessibile della sporgenza fino a raggiungere il balcone per affrontare l'ottavo ed ultimo (se non si conta l'Omega Weapon) Guardiano.

 

Boss: Tiamath (89.800)
Lui possiede il G.F. Eden.

Il Dark Flare del mostro è in grado di toglierti 4000 hp, perciò curati spesso con Energiga. Sbrigati a sconfiggerlo proprio per evitare che usi quella mossa pericolosa. Usa la solita combinazione Zero - Aura - Teniche Speciali. Con il Guardian Force Kharonte potrai rallentare i movimenti di Tiamath. Dopo sblocca l'ultima abilità rimasta.
Ritorna nella torre e salta sulla campana, sali e poi esci nel quadrante dell'orologio. Scendi la scala per trovare il corridoio che ti porterà dal tuo terribile nemico: Artemisia. Usa il punto di salvataggio per salvare il gioco e per organizzare la tua squadra.


Boss: Artemisia - 1° stato (43.000 hp)
La strega sceglie automaticamente i suoi nemici. Io ti consiglio di equipaggiarti soltanto tre personaggi per bene. Gli altri tre lasciali senza G.F. (preferibilmente i più deboli). Poi quando combatti lascia che Artemisia li faccia scomparire per sempre e non resuscitarli. In questo modo i personaggi cambieranno e formerai il terzetto principale. Per battere questo stato della strega è molto facile. O usi Antima per poi dargli il colpo di grazia con un attacco fisico, o se hai Squall, puoi usare la sua Tecnica Speciale. Stai attento al suo attacco "Maelstrom".


Boss: Griever - 2° stato (oltre 120.000 hp)
La tecnica è sempre la solita: Zero - Aura -Tecniche Speciali. L'unico avvertimento: appena Griever starà per morire userà il suo attacco più potente "Onda Cosmica". Attento è pericolosissimo e se non hai gli hp alti può esserti fatale.


Boss: Artemisia + Griever - 3° stato (180.000 hp)
Per prima cosa, ignora  i piccoli mostriciattoli che appariranno alle spalle del mostro. Stai attento quando usa il suo colpo più potente, Attrazione Fatale, che è davvero potente! La tecnica per batterlo è la solita: Zero - Aura - Tecniche Speciali (soprattutto Renzokuken e Shot). Non invocare G.F. perché moriranno all'istante. Appena Artemisia starà per cedere scaglierà contro di voi magie un po' meno potenti, ma lo stesso temibili: Quake e Sancta. Quando si staccherà una parte del mostro, vuol dire che ce l'hai quasi fatta.


Boss: Artemisia nel suo vero aspetto - 4° stato (oltre 250.000)
Ora ti apparirà l'ultima forma della stregaccia in tutto il suo splendore: è veramente orripilante! Con questa nuova trasformazione sarà molto più potente e avrà molte più mosse a disposizione. Soprattutto il suo attacco Giudizio Infernale riduce a 1 punto i vostri hp, così che siete un facile bersaglio per gli altri suoi attacchi meno terribili. Stai attento perché durante lo scontro le magie dei personaggi verranno tolte una alla volta, ed è per questo che dovresti avere una buona scorta di Gemme Aura, dato che gli oggetti non ti verranno tolti. Non lasciare morire i tuoi personaggi migliori, quelli junctionati! Scomparirebbero per sempre, mi raccomando! Per attaccarla devi usare la solita mossa: Zero - Aura - Renzokuken o altre Tecniche Speciali (le meglio dopo quella di Squall sono Shot di Irvine e Duello di Zell). Non dovrebbe essere difficile con questi consigli. Appena Artemisia comincerà a fare uno strano discorso continuate ad attaccarla instancabilmente e il gioco è  fatto!
Goditi lo stupendo filmato finale fino alla fine, anche dopo i titoli di coda, fino alla scritta "The End".

 

Ultimo aggiornamento Domenica 03 Ottobre 2010 19:49
 
youtube_banner

Facebook

Follow us on Twitter

Tagboard

Contatore visite

Visite oggi:7
Visite totali (da ott 2003):278638
x