Soluzione Disco 3 PDF Stampa E-mail
Scritto da Rinoa10   

 

Quando Squall sarà chiamato da Quistis sali sul al terzo piano. Progetta la squadra e dirigiti a sud-ovest verso l'orfanotrofio che prima non avevi potuto visitare. Dopo aver parlato con Cid e Edea, torna al Garden per informare gli altri della situazione. Dopo aver fatto rapporto, Squall andrà per l'ennesima volta in infermeria a trovare Rinoa che è caduta in coma dopo la battaglia contro Edea.

 

Il ritorno di Laguna

Laguna, dopo esser rimasto al verde, ha trovato lavoro come attore, recita la parte di un cavaliere che deve salvare la principessa da un drago interpretato da Kiros e Ward. Però c'è un piccolissimo inconveniente: appare un drago vero! Ora dovrai batterti in un duello corpo a corpo con il temibile mostro. Premi =Attacco, =Difesa.
La tattica è attaccare il drago e poi subito difendersi. Dopo l'attacco del mostro tornare all'attacco e assumere una posizione di difesa, così fino alla fine. Dopo averlo battuto, hai vinto una battaglia ma non la guerra. Infatti ora appariranno i tuoi fidi amici e dovrai sfidare di nuovo la belva, questa volta in un combattimento vero e proprio. Quando ti sarà chiesto se sei pronto per affrontarlo, scegli l'opzione che dice di no e torna indierto di una schermata: c'è un Save Point. Salva il gioco, aggiusta i G.F. e sconfiggilo. Attaccalo soprattutto con magie Blizzard dato che è un mostro elementale Fuoco. Dopo assisti a una breve scena su Laguna e tornerai a controllare Squall.

 

 

Alla ricerca dei Seed Bianchi

Ora dovrai andare al nord dell'orfanotrofio di Edea verso il gruppo di isole che formano un anello. In una di queste insenature c'è la nave dei SeeD di Edea, non sarà difficile trovarla. Squall salirà a bordo e cercherà il capitano della squadra. Se quando eri a Timber, nella redazione del Timber Maniacs, avevi preso il giornale "La mia vicina", lo potrai dare a Zone in cambio della carta Shiva. però per arrivare da lui dovrai parlare con Watts che troverai lungo il percorso. Watts inoltre sarà in possesso della carta Angelo e puoi vincerla ora se non l'avevi già fatto. Se hai concluso il tuo giro vai nella cabina a nord della nave dal comandante che ti spiegherà cosa è successo a Ellione.

 

 

Verso Esthar

Prendi di nuovo il Garden e vai in direzione di F.H. Ora sei Squall. Vai a prendere Rinoa in infermeria e dopo ti incontrerai con il resto della squadra. A te si unirà anche Edea che ti dirà di andare a Esthar dal professor Odine, che ti saprà di sicuro dire qualcosa. Quindi vai verso lo sfondo. Dirigiti verso il lago e ricorda di junctionare tutti i personaggi, Edea compresa. Dopo essere entrato, avanza di una schermata, percorri la testa del fossile e segui il sentiero che conduce alla roccia. Salta dal margine della roccia e segui il sentiero coperto di neve in direzione nord. nella schermata successiva vai a destra se vuoi salvare il gioco, altrimenti dirigiti a sinistra e preparati ad affrontare un nuovo boss.
 

 

Boss: Abadon (17.100 hp)
Usa le Guardian Force a tutto spiano, soprattutto Alexander. Questo boss odia anche il fuoco perciò usa Fira, Firaga e Ifrid. Se si ferma usa le magie curativa che tanto detesta perché è uno zombie. non sarà difficile sopprimerlo.
Ora vai avanti e esamina lo sfondo di fronte a te: si aprirà un varco per Esthar.

Ora entrerai in città. Vai verso destra. Entra attraverso la porta a nord-est. Quando l'ascensore si fermerà, varca la porta che hai di fronte per ammirare un gradevole FMV. Ora entrerai nei panni di Laguna per l'ultima volta.

 

 

L'ultimo sogno di Laguna

La prima cosa che dovrai fare è parlare con i sodati di Esthar, per uscire presto da questo posto. I soldati diranno a Laguna di salire le scale per mettersi al lavoro. Parla di volta in volta al Mumba e all'uomo che e lì con te per scatenare una rissa contro la guardia esthariana. Arriveranno quindi anche Kiros e Ward e prima di avviarti alla battaglia contro altri nemici scegli l'opzione per fare Junction su di loro. Sali sull'ascensore a sinistra per raggiungere il piano terra. Ascolta la conversazione del dottor Odine perché ti servirà per ricevere il mensile delle armi n°001. vai a destra verso l'uscita. Appena fuori salva il gioco e Laguna sarà informato del fatto che il dottor Odine sa dove è Ellione. Ritorna quindi dentro il laboratorio. Prendi la rivista delle armi n°001 che troverai all'ingresso sul pavimento. Vai giù per parlare con il dottore, ma prima dovrai combattere con alcuni soldati. Falli fuori velocemente (basterà qualche magia e qualche attacco) e segui Odine. Devi ottenere da lui alcune informazioni su Ellione e proposito del luogo in cui si trova. Così, automaticamente, uscirai da li per andare verso il laboratorio. Qui troverai altri nemici ma non farai fatica a sconfiggerli. Esamina l'oggetto circolare in mezzo alla stanza e sali al piano superiore. Varca la porta che hai di fronte.  Individua il vetro blu sullo sfondo e guardaci attraverso. Hai visto chi c'è? Ora esamina il pannello di controllo a destra, scendi nuovamente al primo piano. Varca la porta sullo sfondo, che ora si dovrebbe aprire, per portare in salvo la piccola Ellione. Laguna a questo punto, si scuserà per il ritardo.

 

 

Nei panni di Squall

Ora tornerai a controllare Squall. Sali a bordo della macchina per andare a incontrare Odine al palazzo presidenziale. Il dottore accetterà di aiutarti, ma solo a patto che tu lasci Rinoa lì. Squall acconsentirà malvolentieri ma è per il suo bene. Se vuoi sfidare il dottore a carte per vincere la carta Ward, ora è il moneto per farlo. Potrai uscire dal palazzo scendendo in basso e svoltando a destra per raggiungere un ascensore. Esthar è la città più grande di Final Fantasy 8 e le prime volte di perderai di sicuro, ma a forza di girare e rigirare gli stessi luoghi ti orienterai. Se vuoi andare al centro commerciale è una buona idea per fare un po' di rifornimento. Alcuni negozi sono chiusi, ma se li visiti più volte ti faranno regali e potrai comprarci molti oggetto rari. Se ti senti pronto, esci da Esthar, magari affittando una macchina (ne vale veramente la pena visto la strada che dovrai percorrere). Ora dirigiti verso il Lunar Gate, lo troverai segnato sulla mappa.
Partenza!!!
Entra nell'edificio e parla con la ragazza accanto a uno dei cancelli. Ora comparirà Angelo e Squall lo rassicurerà. Segui l'esthariano verso la capsula e scegli il membro che seguirà Squall insieme a Rinoa. Non potrai scegliere né Zell, né Edea. Dovrai combattere molto nello spazio, perciò scegli personaggi abbastanza forti. Inizierà la sequenza del lancio. Salva il gioco e torna a Esthar nei panni di Zell. Raggiungi il laboratorio del dottor Odine e una volta all'interno usa l'ascensore per salire al piano superiore, come hai fatto nel sogno di Laguna. Zell saprà che il Lunatic Pandora è stato recuperato da Galbadia e il nostro eroe deciderà di infiltrarsi all'interno per dare un'occhiata. Secondo Odine, la Lunatic Pandora dovrebbe sostare in tre punti di Esthar nel giro di 20 minuti: non sarà particolarmente difficile raggiungere questa struttura perché i punti sono facili da trovare. Se hai delle difficoltà, conserva i dati del salvataggio attuale e nei primi tentativi, con tutta calma e tranquillità, cerca i punti dove eventualmente sosterebbe. Dopo rincomincia il gioco dall'ultimo salvataggio e sali sulla Lunatic Pandora. Proprio all'entrata troverai un punto di assimilazione Meteor, che si ricaricherà abbastanza in fretta. Sali sulle scale e prendi l'ascensore blu 02. Segui il percorso e alla biforcazione vai a sinistra. Procedi secondo l'unica strada possibile fino a raggiungere l'ascensore rosso 03. Nello schermo in basso a destra dovrebbero esserci un paio di stelle. Corri verso quella direzione fino a raggiungere una scala, usala per scendere, individua il punto di assimilazione e vai a sinistra. Prosegui sino a raggiungere tre porte aperte: in ognuna di esse c'è un oggetto interessante perciò provvedi a visitarle tutte. Vai a sinistra e procedi avanzando sullo sfondo. Dirigiti ancora a sinistra ed esamina un'area nascosta a sinistra della porta dove troverai un punto di assimilazione Ultima. Ritorna quindi all'ascensore rosso 03 incontrato in precedenza. Se lo prendi ti ricondurrà nell'atrio. Procedi verso sinistra e sali sull'ascensore verde 01. Qui troverai un punto di assimilazione Sancta. Vedrai inoltre una piccola nicchia nella parte sinistra dello schermo: esaminandola troverai un oggetto (nella versione inglese si chiama "Spd-j-Scroll". Se ti sposti verso nord, troverai ad attenderti un importante punto di salvataggio. Salva il gioco quindi e proprio sopra di esso troverai una biforcazione. Segui il percorso settentrionale e la squadra verrà catapultata fuori dalla Lunatic Pandora.

 

 

Nella base lunare
Appena Squall si sveglierà, saranno arrivate le navicelle a destinazione. Quando potrai controllarlo, vai subito a prendere Rinoa.

 

Base Lunare

Porta Rinoa dove ti dice Piet e sistemala sul lettino. Quindi salva il gioco e esci. Procedi fino a raggiungere la sala di controllo, doce, esaminando i pannelli a destra, potrai vedere un filmato sulla Luna. Parla poi con Piet. Scegli la seconda opzione e chiedigli dive si trova Ellione. Esci dalla sala di controllo. Nella parte sinistra dello schermo vedrai una scala. E' lì che devi salire per raggiungere Ellione. Sali dunque le scale e varca la porta che troverai in fondo al corridoio. Ti consiglio di sfidarla a carta per vincere la carta Laguna perché è l'unico momento (prima di entrare nella compressione temporale) dove puoi ottenerla. Squall chiederà alla ragazza di vedere Rinoa ma un imprevisto li fermerà. Dirigiti con Squall verso il laboratorio medico ma non potrà far nulla contro la ragazza "impazzita". perciò dirigiti subito alla sala di controllo e esamina il pannello quando Rinoa avrà manifestato la sua presenza. Seguila quindi fino agli armadietti e assisterai all'inizio del Pianto Lunare. Esamina l'armadio in cerca di una tuta, indossala. Dirigiti verso il compartimento stagno a sinistra, avanza dopo che si sarà chiuso e ritorna nella sala di controllo. Parla con tutti i personaggi e anche con Ellione. vai a destra fino all'ascensore, parla ancora con Ellione e, giunto al piano terra, salva il gioco. Entra ora nel modulo di salvataggio.
Squall pregherà Ellione di trasferirlo nel passato di Rinoa per capire cosa le era successo prima che entrasse in coma e viene accontentato soltanto dopo una serie di invani tentativi, che ti faranno scoprire altre cose riguardo al comportamento precedente della ragazza. Vedrai anche Rinoa nel passato più vicino al presente e capirai in che situazione si trova. Squall così, vista la situazione, tenta il tutto per tutto e decide di andare a salvare Rinoa a costo della vita. Esci dalla capsula e affronta il mini gioco.
In questo mini gioco devi usare i tasti direzionali per spostarti (con ti muoverai più velocemente) in modo da acchiappare quella birbona di Rinoa. Molto probabilmente al primo tentativo non ci riuscirai perché la prima volta è un po' difficile capire il meccanismo e prendere il tempo... ma non preoccuparti, puoi provare quanto di pare perché finché non l'avrai salvata non sarà GAME OVER.
Svolto il tuo compito, assisterai come premio a dei piccoli FMV.

 

 

Una volta salito a bordo del Lagunarock esamina il pannello in alto a sinistra per chiudere il compartimento stagno e successivamente dirigiti a nord. Dopo esserti levato la tuta e dopo i ringraziamenti di Rinoa prosegui di una schermata e preparati a una serie di battaglie. Questi mostriciattoli, i Propagetor, sono molto fastidiosi e ci vuole una tecnica particolare per farli fuori definitivamente. Infatti devi sconfiggerli a coppie, cioè prima la coppia viola, poi quella rossa, quella verde e infine quella gialla. All'incirca hanno 4000 hp ciascuno. Insomma varcata la porta davanti a te troverai un mostro viola. Fallo fuori senza esitazioni. Ah, è una buona tattica attaccarlo con Blind e con Morfeo per distruggerlo con i G.F. potenti e gli attacchi di Squall. Attento perché i Propagetor sono soliti usare gli incantesimi Novox. Dopo il primo mostriciattolo viola varca la porta di sinistra. Qui devi stare attento perché troverai un alieno rosso che non devi affrontare ora perciò devi correre velocissimamente verso la porta di sinistra. Nell'area successiva disintegra l'intruso viola e ritorna alla stanza precedente per far fuori anche quello rosso. Ora varca la porta a sud ritornando nel punto in cui hai affrontato il primo alieno viola. Sali le scale a destra e ammazza quello rosso. Scendi di nuovo al primo piano e questa volta attraversa la stanza a destra. Troverai un alieno verde ad aspettarti. Che contentezza! Quando avrai spedito all'altro mondo anche questo puoi salvare finalmente il gioco. Ora però riprendono i combattimenti. Ritorna nel punto dove hai trovato il primo alieno rosso e vai due schermate a sinistra. Qui c'è un altro mostro verde. Cerca ora la porta a sinistra e varcala. Dovrai scontrarti con un Propagetor giallo, il penultimo. L'ultimo intruso si trova nel punto in cui sei entrato nel Lagunarock. Salva il gioco e dirigiti dove ti sei scontrato con il secondo alieno verde e sali l'ascensore. Ora assisterai a una lunga scena con Squall e Rinoa. Tieniti forte.
N.B.: di sottofondo c'è la canzone Eyes On Me.
Dopo la partenza di Rinoa, sali sul Lagunarock di nuovo e beccati la "sgridata" della profe. Così Squall decide di andare a riprendersi ciò che si è lasciato sfuggire: Rinoa.
  Vai al Palazzo della Strega (lo trovi segnato sulla cartina) e entra dentro. Qui dovrai solo goderti il bellissimo FMV. Una volta fatto ciò ti ritroverai dentro l'astronave, dove Rinoa si scuserà per i danni causati. Sarà decisa la tua prossima tappa: per volontà di Rinoa dovrai andare alla casa di Edea. il party può essere formato da tutti i componenti che ti pare, ma una volta arrivato all'orfanotrofio di pietra una parte dei dialoghi (non influenzeranno la storia) cambieranno a seconda delle tue scelte. Qui ascolterai la promessa di Squall (se riesci a tradurre le parole del filmato iniziale ti accorgerai che dicono le stesse cose che Squall dirà qui) e dopo saprai della comunicazione da Esthar. Alla fine del dialogo con Edea, entra nella casa e vai sulla spiaggia dove dovrai riparlare con la Madre. Secondo lei esiste una persona in grado di disperdere le paure di una strega. il suo cavaliere. Edea consiglierà Rinoa di affidare la propria sicurezza a tale persona, indovina un po' chi sarà?
Fatto questo, parti alla volta di Esthar per fare un importante incontro.

 

 

Esthar e il suo presidente
Dirigiti con il Lagunarock verso l'aeroporto di Esthar (puoi utilizzare anche il pilota automatico selezionando il luogo di destinazione sulla world-map grande dopo aver premuto "Select"). Ricordati: dopo il Pianto Lunare, Esthar sarà invasa da mostri fortissimi (che ti forniranno anche oggetti preziosi) perciò cerca di raggiungere il palazzo presidenziale il più presto possibile se non vuoi incappare in pericolosi scontri. Quando scenderai dal Lagunarock, procedi di una schermata e, una volta guinto al bivio, scegli la via di sinistra e percorrila fino in fondo per raggiungere la tua meta. Una volta arrivato il presidente ti riceverà e ti spiegherà il piano.

Ora è il momento di aumentare di livello se hai questa necessità. Io ti consiglio di arrivare almeno all'80esimo livello perché ne avrai molto bisogno dato che i mostri e i boss saranno veramente ossi duri d'ora in poi! Se ti senti pronto però puoi dirigerti subito alla Lunatic Pandora, sopra il Tear's Point.

Dopo il filmato puoi parlare con Selphie e andare via dalla Lunatic Pandora. Quando sarai pronto davvero prendi l'ascensore e esci dal Lagunarock. Sentirai subito delle voci. Chi sarà? I due scagnozzi di Seifer, Fujin e Raijin che ti attendono per un altro scontro.

 

Boss: Fujin (17.900hp), Raijin (22.000hp)
Innanzi tutto lancia a Raijin l'incantesimo Blind per impedirgli di attaccarti. Usa anche gli incantesimi Shell e Protect per proteggerti dalle botte di Raijin e dalle magie di Fujin. Puoi facilitare quest'operazione facendoti Triple con Cerberus. Poi passa all'attacco, quello vero. Fai Aura a Squall e attaccali tutt'e due con il Renzokuken. Dovrebbe essere facile se sei abbastanza forte e di livello abbastanza alto.
Al termine del combattimento segui i due all'interno della Lunatic Pandora. Nella schermata successiva avanza e poi svolta a sinistra. Incontrerai due vecchi nemici: Biggs e Wedge che questa volta non dovrai affrontare. Ascolta la loro conversazione e salva il gioco. Prosegui il tuo percorso e nell'area successiva sali sull'ascensore verde 01. A pochi passi dall'ascensore dovresti trovare un punto di salvataggio. Preparati e salva il gioco, presto dovrai batterti. Prosegui in direzione nord.


Boss: Mobile Type 8 Bis 46.000hp corpo, 9.000hp sonda destra, 9.000hp sonda sinistra)
In modalità contrattacco il boss risponderà a tutti gli attacchi fisici perciò cerca di stare attento ai cambiamenti e sbrigati a farlo fuori. La tecnica è la stessa. Fai Zero sul mostro e Aura su Squall. poi attaccalo con il Renzokuken. Mira soltanto il corpo centrale. Questo boss è veramente una schiappa se stai attento alla modalità di risposta agli attacchi fisici.
Dopo il combattimento puoi tornare indietro e uscire dalla Lunatic Pandora perché dopo non potrai più farlo. Torna indietro di una schermata e salva il gioco. Procedi verso nord fino a che non incontrerai Seifer. Assisti al dialogo con gli unici suoi amici che lo abbandoneranno. Ora però devi fronteggiare l'eterno rivale di Squall.


Boss: Seifer (35.400hp)
Usa la tattica di sempre, è la più efficace. Zero su Seifer, Aura su Squall e bombardalo di Renzokuken. Se dovesse metterti in difficoltà lancia a tutti i membri del tuo party Protect, in modo da esaurire quasi totalmente la potenza degli attacchi del nemico. Se hai preso il G.F. Odino, quando Seifer scenderà di hp interverrà il Gieffe stesso che farà una brutta fine e verrà sostituito da Gilgamesh.
Quando Seifer avrà preso Rinoa salva il gioco e prendi la confezione di Final Fantasy 8. Si cambia disco!

Ultimo aggiornamento Domenica 03 Ottobre 2010 19:32
 
youtube_banner

Facebook

Follow us on Twitter

Tagboard

Contatore visite

Visite oggi:6
Visite totali (da ott 2003):278637
x